Ultima modifica: 21 febbraio 2018
> In evidenza > Liceo Scienze applicate

Liceo Scienze applicate

Si comunica che la Giunta Zingaretti, su proposta del vicepresidente con delega alla Scuola Massimiliano Smeriglio ha ritenuto di non dover far attivare l’indirizzo di studi “Liceo delle Scienze Applicate” al Nomentano.

Si comunica che la Giunta Zingaretti, su proposta del vicepresidente con delega alla Scuola Massimiliano Smeriglio ha ritenuto di non dover far attivare l’indirizzo di studi “Liceo delle Scienze Applicate” al Nomentano.

Il vicepresidente Smeriglio ha dichiarato, relativamente al piano di dimensionamento scolastico per l’a.s. 2018/19,  che “Le decisioni sono sempre state prese attraverso un confronto continuo e costruttivo con enti locali, Ufficio Scolastico Regionale, istituzioni scolastiche, sindacati, studenti e famiglie …. e di aver tenuto conto delle vocazioni dei territori, lavorando alla valorizzazione delle specificità”,

Il Dirigente Scolastico, nello scorso mese di dicembre, ha presentato ricorso chiedendo le motivazioni di tale decisione.

Nonostante in Italia si stia cercando di implementare lo studio e la cultura scientifica, il Liceo Scientifico Nomentano ha ricevuto la seguente sconcertante risposta dall’amministrazione Zingaretti: “La Città Metropolitana di Roma, con il decreto n° 105/2017, ha accolto la decisione dell’Osservatorio Provinciale (n.d.r.: la decisione finale, comunque, rimane della Regione Lazio che, volendo, può discostarsi dai pareri ricevuti!!) di non attivare la citata opzione presso il Liceo Scientifico Nomentano in quanto già presente presso l’Istituto Pacinotti Archimede appartenente al medesimo ambito territoriale (n.d.r. l’ambito RM9 comprende i Municipi III e XV, da Cinquina fino a Cesano di Roma, per una popolazione di circa 350.000 cittadini. Questo vorrebbe significare che uno studente, residente a Cesano di Roma, che volesse frequentare il Liceo delle Scienze Applicate, dovrebbe iscriversi al Pacinotti Archimede, con tutte le problematiche relative alla mobilità cittadina).”

Il Liceo Scientifico Nomentano, che non condivide quanto deciso dalla Giunta Zingaretti e dal Vicepresidente Smeriglio, ringrazia le n° 92 famiglie che hanno presentato richiesta di iscrizione al Liceo delle Scienze Applicate e rimane a disposizione per  eventuali richieste di trasferimento.

Si allega la comunicazione della Regione Lazio e il comunicato dei sindacati.